8 giugno 2020

E se...? - Anthony Browne | Mini Recensione

Buon Lunedì e buon inizio settimana...Giugno è arrivato silenziosamente e mezzo anno è ufficialmente passato! In questa giornata super piovosa, ho deciso di parlarvi di una delle nuove uscite Camelozampa: E se..? di Anthony Browne.
E se...? - Anthony Browne | Recensione

Joe, il piccolo protagonista è preoccupato perché per la prima volta andrà da solo ad una festa di compleanno a cui è stato invitato. Joe ha però perso il biglietto d'invito e così anche l'indirizzo esatto dell'amichetto e allora l'unica cosa che può fare è, insieme alla sua mamma, percorrere la via e spiare casa per casa fino a quando non trova quella giusta. Lungo il tragitto però, pone alla sua mamma tutte le sue preoccupazioni e via via che camminano, dalle finestre sbircia scene buffe e inaspettate.

E se...? - Anthony Browne | Recensione

Libro divertente ma molto significativo, infatti il finale, riuscirà a tranquillizzare i nostri bimbi come è successo a Joe, facendo capire che delle volte uscire dal proprio nido ne vale la pena per provare cose nuove e divertirsi.
E se...? - Anthony Browne | Recensione
Mi ha colpito molto l'occhio attento della mia piccola lettrice, perché mi ha fatto notare più volte come le preoccupazioni di Joe, vengono rappresentate in modo buffo e birichino all'interno delle case che il piccolo protagonista si appresta a sbirciare: alieni, elefanti, giochi spaventosi.

Le illustrazioni sono molto dettagliate, le espressioni facciali rispecchiamo lo stato d'animo di Joe e anche della mamma...infatti, Anthony Browne non ha pensato solo a rappresentare le paure dei piccoli quando devono affrontare qualcosa di nuovo, ma anche la preoccupazione di noi mamme o genitori nel lasciare da soli i nostri piccoli in queste nuove piccole scoperte, anche se moltissime volte le teniamo per noi!
E se...? - Anthony Browne | Recensione

E se...? - Anthony Browne | Recensione

Personalmente ho amato l'uso dei colori, dalle illustrazioni possiamo vedere come l'autore abbia usato un colore freddo come le tonalità del blu per raffigurare joe e le sue preoccupazioni, e colori più caldi e accesi per rappresentare l'allegria all'interno delle case e della festa.

Bello, bello bello...adatto dai 3 anni in su. Potrebbe essere usato anche come lettura di gruppo nelle classi per aiutare i bambini a esternare le proprie paure. Consigliatissimo.
Ringrazio la CE Camelozampa per la copia.

2 commenti:

Il tuo commento alimenta il mio blog. Lasciami un segno del tuo passaggio e sarò felicissima di ricambiare!